Thriller

Un amante fantasma di Marialuisa Moro, Anno 2019

Lug 02, 2019 Barbara Galimberti
Trama 70
Suspense 70
Scrittura 70
70
Il nostro voto 70

IL NUOVO THRILLER EROTICO DELLA VENEZIANA MARIALUISA MORO

Erotismo e noir, due sfumature, che si legano in un unico romanzo. Una trama tesa, a tratti violenta, che stimola il lettore a inoltrarsi sempre più in questo libro, dove mistero e sessualità si contrappongono e si uniscono contemporaneamente.

Lo stile perfetto, dinamico e pulito dell’autrice, che ha caratterizzato anche i suoi precedenti romanzi, si ritrova pienamente. La sua capacità di trasportare il lettore da ambienti sicuri, quasi familiari a luoghi dalle atmosfere cupe, lo catapulta verso a una intensa lettura.

Si avvinghiò a lui, aderendo a quel corpo vibrante di cui aveva dimenticato la voluttà dirompente di un tempo…

L’autrice, Marialuisa Moro, con tratti pungenti e a volte crudi, entra nella vita monotona della protagonista, penetrando nel buio dei suoi più reconditi pensieri. Una donna, con le sue fragilità, in un giorno qualsiasi, riassapora quelle passioni, che pensava ormai di aver dimenticato, ritrovandosi a non riuscir più a distinguere il sogno dalla realtà. Ma dietro il desiderio e l’amore si nasconde la paura di una violenza e della ricerca di una verità.

Il piacere del sesso aveva allontanato il pensiero del cadavere

I personaggi sono perfettamente rappresentati e legati gli uni agli altri. La tensione si percepisce fin dalle prime pagine e segue la trama fino alla fine. Una struttura e un finale efficaci che fanno apprezzare la storia e la scrittura dell’autrice.

Salì le scale dietro di lui, in un silenzio pesante.

Editore: Amazon
Anno: 2019

Barbara Galimberti

About The Author

Da ragazzina ho incontrato per la prima volta un libro, grazie alla maestria di Agatha Christie e i suoi “10 piccoli indiani”, ho iniziato a immergermi nella lettura e il libro piano piano è diventato un grande amico. Prediligo i gialli, i thriller ma leggo libri di qualsiasi genere letterario. Ho amato “La trilogia di K” di A. Kristof, “In un milione di piccoli pezzi” di J. Frey, “Lessico familiare” di N. Ginzburg e molti altri. Nella mia libreria vi sono chiaramente i libri di Agatha Christie ma anche quelli di Kathy Reichs, John Grisham, James Patterson, Franco Forte, Giorgio Scerbanenco, Fulvio Capezzuoli… Sono sempre alla ricerca di nuove letture, nuovi autori e nuove passioni. Leggo ovunque e in qualsiasi momento. “Se mi state cercando mi troverete tra gli scaffali di una biblioteca con in mano un libro.”