Pillole di Elena

La trilogia del “male” di Roberto Costantini Le Pillole di Elena

Mar 24, 2016 Elena

L’ingegnere Roberto Costantini, consulente aziendale , dirigente della Luiss di Roma ed insegnante, ha , per fortuna, ad un certo punto della sua vita, deciso di darsi alla letteratura ed ha pubblicato una trilogia nera assolutamente degna di nota e che è un peccato non leggere .

Protagonista il commissario Michele, Mike, Balistreri, personaggio strano, spiazzante, eticamente devastato e capace di rimanerti nella testa e nel cuore per giorni.

Un uomo di mezza età che vive male a Roma e  vi lavora peggio con un passato oscuro ed ingombrante: ha passato i suoi primi venti anni in Libia come tanti italiani , ha dovuto lasciare il paese e scappare in Italia, è stato fascista, agente dei servizi segreti e poi poliziotto.

Sono proprio gli anni libici il fulcro di tutti e tre i romanzi: il commissario dovrà fare i conti col passato e con il ragazzo che era per sfuggire finalmente ai demoni di una vita  intera ed approdare a verità lontane e sepolte.

Segreti di famiglia, amore, odio, amicizia, dissoluzione e riscatto; una scrittura potente, incisiva, migliaia di pagine per tre libri e, alla fine, la voglia di leggerne ancora. Davvero grazie.

Voto: 9
Romanzi: Tu sei il male, Alle radici del male, Il male non dimentica
Edizione: Marsilio