IN BREVE

La ballata di … James Lee Burke Le Pillole di Elena

Apr 27, 2016 Elena

LA BALLATA DI JOLIE BLON

J.L. Burke ha il tocco magico.
Scrive della Louisiana con una tale maestria da scagliare il lettore in un mondo selvaggio, dove bellezza, indolenza, ferocia vanno a braccetto; un mondo dove la forza della natura sembra ancora piegare a se’il destino degli uomini; un mondo dove, anche oggi, sembra risuonare il canto degli schiavi, eco di un passato duro a morire.

Questo romanzo fa parte della lunga serie che ha per protagonista Dave Robicheaux: Cajun,ex alcolizzato, veterano di guerra, poliziotto dal passato doloroso. Due donne stuprate e uccise, due indagini distinte al ritmo di una struggente ballata blues.
Lo scontro tra ricchi e poveri, tra bianchi e neri,l’ombra della mafia e su tutto la figura dell’ex secondino Legion Guidry, il male assoluto, un personaggio difficile da dimenticare.
Una scrittura testosteronica, potente ,evocativa che va dritta al bersaglio e che ci regala immagini spietate e bellissime di una realtà lontana anni luce da New York.

P.S.: Burke è uno scrittore prolifico che ha vinto premi prestigiosissimi ma i suoi libri non sono di facile reperibilità, comunque editi soprattutto da Meridiano Zero e da Fanucci editore.

Voto: 9
Edizione: Meridiano Zero