Gialli Storici

Operazione Mercurio di Antonio Aloni e Paolo Colonnello, Anno 2018

Mag 23, 2018 Antonia Del Sambro
Trama 92
Suspense 88
Scrittura 81
87
Il nostro voto 87

IL PIU’ ORIGINALE IN CIRCOLAZIONE

Un po’ di archeologia, un tesoro nascosto, una bella ragazza e qualche spruzzata di storia nazista ed ecco confezionato uno dei thriller più apprezzati della stagione. Per chi ama il genere del giallo spionistico Operazione Mercurio, scritto a quattro mani da Antonio Aloni e Paolo Colonnello, è quanto di più originale ci sia in circolazione al momento nelle librerie perché possiede tutti gli ingredienti per far appassionare il lettore fin dal primo capitolo.

Nella splendida e assolta isola di Creta, infatti, c’è un tesoro nascosto di inestimabile valore sulle cui tracce c’è più di un pretendente anche se il più pericoloso di tutti è un ex agente della Polizia segreta di Hitler. A custodire il segreto del tesoro nascosto è il padre della bella Afroditi che a causa di questo viene misteriosamente eliminato e la giovane donna decide allora di rivolgersi al commissario dell’isola, Maki Markaris, che si mette con impegno e costanza quasi subito sulle tracce del pericoloso criminale che da tempo sta minando gli equilibri e la tranquillità dell’isola.

Operazione Mercurio è un buon giallo con una struttura narrativa molto classica ma con uno sviluppo del tutto caratteristico perché dalla costruzione dei personaggi alla descrizione dei luoghi tutto è molto esclusivo, originale e con passaggi in cui la narrazione generale fa quasi dimenticare che si sta leggendo un romanzo di spionaggio.

Il commissario Markaris è un cacciatore di polpo che poi congela meticolosamente nel frigo della centrale di polizia, Afroditi è tanto affascinante quanto determinata e l’ex agente di Hitler, pur essendo a tutti gli effetti un criminale non è poi così spavaldo e pericoloso dato che proprio a Creta le truppe tedesche subirono una delle sconfitte più importanti in Europa.

Pertanto, tra storia contemporanea, fama di ricchezze e tesori sepolti, flirt tra protagonisti e lo spettacolare mare di Creta il romanzo di Aloni e Colonello nato e scritto sul serio su una assolata spiaggia dell’isola ha davvero tutti gli ingredienti per essere il giallo di punta dell’estate 2018.

Editore: SEM
Anno: 2018