Heidi Perks

Salto nel buio di Heidi Perks, Anno 2019

Feb 26, 2021 Barbara Monteverdi
Trama 90
Suspense 90
Scrittura 84
88
Il nostro voto 88

SEGRETI DI FAMIGLIA. MOLTO, MOLTO SEGRETI

Thriller britannico decisamente intrigante fin dall’inizio e ben scritto, chiaro nonostante i salti temporali, con qualcosa di duro che preme sullo sterno del lettore già dalle prime pagine, mantenendolo attento e teso il giusto per godersi la lettura.

Stella Harvey, psicologa esperta (non a caso) in dinamiche familiari, torna dopo decenni sulla sua isoletta natia sulla costa del Dorset,  dove sono state rinvenute tracce di un cadavere. La faccenda si presenta complicata e delicatissima per i rapporti tra Stella e sua sorella Bonnie, donna fragile che si appoggia a lei senza però aprirsi per chiarire tutto il non detto che incombe tra loro da anni.

So che domattina Bonnie tenterà ancora di convincermi di tornare a casa senza cercare Ange. Ora capisco perché le risulti così intollerabile il pensiero di dissotterrare la verità. Vedrò di andarle incontro, mi dico, mentre distesa al suo fianco valuto di rinunciare alle ricerche e mettere al primo posto il nostro rapporto. Ma è un pensiero fugace. Non ho nessuna intenzione di tirarmi indietro proprio adesso.

I personaggi prendono spessore mano a mano che si entra nel racconto e ho trovato particolarmente ben descritta la demenza senile del padre che con la sua confusione mentale rispecchia specularmente l’agitazione che regna nell’animo di Stella. Ma anche il fratello Danny è una figura curata e precisa e i suoi disegni sembra di averli veramente sotto agli occhi, tanta è l’esattezza della descrizione.

Nel complesso, un bel romanzo emozionante, nonostante qualche piccola scivolata come gli immancabili temporali devastanti nei momenti topici della storia, moda ultimamente in voga nei thriller di mezzo mondo.

In ogni modo, la trama originale e i molti brividi danno al lettore la sensazione di avere tra le mani un libro che non si lascerà  dimenticare facilmente e che ha il grande merito di far riflettere sull’infanzia, l’adolescenza e la famiglia, questioni davvero totalizzanti.

Le altre recensioni di Heidi Perks: Sotto i tuoi occhi

Traduzione: Valentina Abaterusso

Editore: SEM
Anno: 2019