I buoni vicini

I buoni vicini

Autore:
Genere:
Editore:

Published: 13/05/2021

Format: Brossura

ISBN: 9788893903455

CI SONO DEI BUCHI TRA I BUONI VICINI?

È luglio, a Long Island inizia il caldo torrido e gli abitanti di Maple Street si riversano per strada festeggiando il 4 luglio. Sono stati invitati proprio tutti, tranne i Wilde, perché loro sono una famiglia dal passato troppo complicato per poter ottenere l’amicizia del vicinato che vanta un curriculum impeccabile. Arlo è una ex star del mondo della musica, tutto tatuato per camuffare dei vecchi precedenti da eroinomane, Gertie, invece, una reginetta di bellezza costretta dalla matrigna a vendersi pur di ottenere premi e riconoscimenti. I loro figli, Julia e Larry, di certo non brillano per educazione e agli occhi del buon vicinato appaiono strani e sopra le righe. 

Gertie Wilde – che di certo le cose non le manda a dire – affronta Rhea Schroeder chiedendole spiegazioni, ma mentre cerca un approccio si sente un boato, la terra inizia a tremare e ognuno cerca di proteggere i propri cari. 

E’ una dolina, una buca enorme che si fa spazio nel giardino comune. Tutti ritornano nelle proprie case, ma è difficile tenere lontani i ragazzi da quel “luogo proibito”. 

Shelly Schroeder cade nella dolina, e sparisce nel mare di bitume utilizzato per coprire il vuoto formatosi nel terreno, e Arlo, marito di Gertie Wilde, viene tacciato come unico responsabile della triste vicenda. 

Tutto il vicinato si schiera contro i Wilde, ma le loro accuse sono realmente fondate? Davvero basta un passato compromesso per continuare a macchiare anche il presente?

“Gertie pensò che anche la personalità umana era così. Piena di buchi. Ci riteniamo completi ma non lo siamo, e di solito va bene. È normale. Ma a volte i buchi si uniscono …”

“I buoni vicini” è un romanzo non di certo fine a sé stesso, che analizza dettagliatamente quei pensieri oscuri che portano alla lacerazione, al punto di non ritorno.

Tutte le famiglie hanno i loro problemi, il vero problema è riuscire ad ammetterlo, riuscire a chiedere aiuto, riuscire ad accettarlo. Riuscire ad accettare di non essere perfetti, riuscire ad accettare qualche fallimento.

E forse davvero siamo pieni di buchi che non riusciamo a coprire e, per sentirci appagati, li riempiamo con false illusioni, narcotizzando la coscienza. 

Ma quanto siamo disposti a spingerci oltre per far finta che tutto vada bene?

Traduzione: Leonardo Taciuti

4.4Overall Score

I buoni vicini

CI SONO DEI BUCHI TRA I BUONI VICINI? È luglio, a Long Island inizia il caldo torrido e gli abitanti di Maple Street si riversano per strada festeggiando il 4 luglio. Sono stati invitati proprio ...

  • Trama
    4.7
  • Suspense
    4.0
  • Scrittura
    4.5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *