00gatto - Licenza di graffiare

00gatto - Licenza di graffiare

00gatto - Licenza di graffiare

UNA SPY STORY TRA PELI E PIUME

E chi se lo sarebbe mai immaginato che dalla Germania ci arrivava una tale sorpresa editoriale!

Un giallo che è anche una spy story definita in ogni dettaglio e con protagonisti tanto insoliti quanto affascinanti e in grado di catturare la simpatia e la benevolenza dei lettori fin dalle prime pagine.

Se amate perdutamente i gatti come chi sta scrivendo adesso, allora le pagine vi scorreranno sotto gli occhi con una velocità impressionante, se al contrario non avete mai avuto a che fare con i pelosi piccoli felini, vi ricrederete sulla loro natura e sulla loro capacità di conquistarvi in quattroequattotto.

Kerstin Fielstedde, oltre ad avere un nome quasi impronunciabile per noi italiani ha anche una bellissima micia di nome Indy che con il suo comportamento ardimentoso e incurante del pericolo l’ha ispirata a creare i personaggi della sua saga “i cats”, micetti che hanno creato una vera e propria banda in grado di sgominare ogni piano criminale e proteggere colleghi e affini. Ogni componente di questa banda è diverso dall’altro, ma tutti hanno licenza di graffiare, investigare, far trionfare la giustizia.

00gatto – Licenza di graffiare è il primo episodio di questa serie che vede impegnati la banda di micetti in un caso di scomparsa. E più precisamente la scomparsa di Indy, la Main Coon dal fiuto eccezionale e dal coraggio da pantera che insieme al giovane fratello Ian forma la squadra degli “i cats” supportata da altri animali speciali, un cane, un passero, un ratto. Da questo momento in poi la storia diventa anche un thriller in grado di tenere un ritmo serrato per tutte le pagine e una suspense da grande storia, tanto da non avere nulla da invidiare ai libri di Fleming e al celeberrimo personaggio da lui creato che dà anche il nome alle spie pelose della nostra autrice.

La verità è che Fielstedde è stata abilissima a imbastire una storia dal grande impatto sociale, che tratta temi attuali e importanti e a rivestirli altresì di un umorismo nero affidato a personaggi/animali ricchi di sfumature, di tic, di abitudini, di particolarità che in alcuni passaggi non hanno proprio nulla da invidiare a protagonisti letterari di ben più alta fama.

Un colpo di genio autoriale, insomma, che fa meritare la lettura di questo romanzo e quella dei successivi della serie…e che stanno arrivando anche su La Bottega del Giallo. Presto, anzi, prestissimo. Buona lettura.

Traduzione: Galletti Letizia

Editore: Emons
Anno: 2019 

4.7Overall Score

00gatto - Licenza di graffiare

UNA SPY STORY TRA PELI E PIUME E chi se lo sarebbe mai immaginato che dalla Germania ci arrivava una tale sorpresa editoriale! Un giallo che è anche una spy story definita in ogni dettaglio e ...

  • Trama
    5.0
  • Suspense
    5.0
  • Scrittura
    4.0