LA TOP TEN DE #LBDG PER IL 2020. E SONO TUTTI ITALIANI

In un anno particolare come questo è successo che i lettori italiani abbiano scoperto o riscoperto gli autori italiani, attribuendogli successo e attenzione. E La Bottega del Giallo non poteva che concordare. Ecco a voi, quindi, i dieci libri da regalare e regalarsi, da scambiare con gli amici e tenere nella propria libreria. I dieci migliori romanzi di genere del 2020, i più attesi, i più letti, i più scaricati e acquistati. Tutti italiani. Ognuno speciale a suo modo e per ragioni diverse, ma tutti ugualmente straordinari. Buona lettura e Buone Feste.

  1. Nero come la notte – Tullio Avoledo – Marsilio

Ca-po-la-vo-ro! Il miglior noir poliziesco apparso in Italia negli ultimi anni. Una trama da togliere il fiato, un protagonista maledetto di cui innamorarsi immediatamente, suspense da grande romanzo di genere, ambientazioni post apocalittiche e una scrittura che inchioda il lettore a ogni pagina. Un romanzo che non ha nientissimo da invidiare a nessun best seller internazionale. Premio Scerbanenco 2020. Con buona pace per gli esterofili.

  1. Riccardino – Andrea Camilleri – Sellerio

Ad Andrea Camilleri si deve il rinnamoramento dei lettori italiani per i libri e gli autori italiani. Al suo genio, alla sua scrittura, alla sua personalità l’editoria italiana deve moltissimo. Il suo ultimo romanzo non è né più bello, né meno bello di tutti i suoi stupendi lavori, ma è appunto l’ultimo e come tale tutti gli amanti della lettura dovrebbero averlo. Omaggio perpetuo a un grande maestro.

  1. La signora del martedì – Massimo Carlotto – Edizioni e/o

Carlotto è il maestro del noir, genere inteso come romanzo di denuncia e inchiesta, e in questo lavoro tutto questo c’è, oltre a una trama originale, appassionante, vibrante e a dei personaggi unici e che fanno emozionare.  Personaggi per cui il lettore spasima e si tormenta. Un romanzo da tenere nella propria libreria, da leggere e rileggere.

  1. Una lettera per Sara – Maurizio De Giovanni – Rizzoli

Il più maturo e compiuto dei romanzi della serie dedicata all’ex agente Sara Morozzi. Per mesi al primo posto nella classifica dei libri più venduti. Una storia ricca di sfumature, di emozione, di grande pathos. Un De Giovanni da 10 e lode.

  1. La trilogia del caos – Mirko Zilahy – Tea

Agognato e aspettato è arrivato, lo scorso settembre, il cofanetto della trilogia dedicata al commissario Mancini e alla sua Roma oscura. Tre thriller mozzafiato da leggere uno dopo l’altro senza sosta e senza pause per apprezzare o riapprezzare uno dei nostri grandi talenti italiani. Per gli amanti del genere il regalo perfetto da far trovare sotto l’albero.

  1. Il cacciatore di tarante – Martin Rua – Rizzoli

Il miglior romanzo di questo autore dove suspense, storia risorgimentale, miti e leggende del sud Italia, insieme alla difficile condizione della donna nell’800, si amalgamano e si fondano in una trama di grande spessore e di perfetta armonia. Vincitore del contest Uomini che amano le donne 2020.  Consigliatissimo.

  1. Il giallo di Villa Nebbia – Roberto Carboni – Newton Compton

Un giallo che è un noir, una storia sepolta nella nebbia. I lettori lo hanno amato, apprezzato e lo hanno portato fino alla settima ristampa; uno dei romanzi italiani più scaricati sulle maggiori piattaforme negli ultimi mesi. E i lettori hanno sempre ragione!

  1. La notte del Diavolo – Fabrizio Carcano – Mursia 

Tredicesimo libro che l’autore dedica a Milano e ancora un grande thriller, attesissimo dai suoi lettori che di lui dicono: non stufa mai! Ed è vero, Carcano riesce a incollarti alle pagine con una cura di particolari e una scrittura asciutta e affascinante. Una buona occasione, partendo da qui, per leggere tutta la serie dedicata al vicequestore Ardigò.

  1. La memoria del lago – Rosa Teruzzi – Sonzogno

Le avventure della fioraia del Giambellino continuano a conquistare le lettrici ma anche i lettori che portano, infatti, questo romanzo a essere tra i più acquistati, scaricati e amati della serie. Suspense, delicatezza e armonia in ogni pagina. Una vera chicca. Qualcosa che ricorda, a tratti, la grande letteratura di genere inglese, e con una protagonista che ti prende il cuore e che ti fa amare ogni pagina.

  1. Gli spaghetti alla bolognese non esistono – Filippo Venturi – Mondadori

Una black comedy perfetta nella trama, nello stile, nella suspense. Un giallo che, in alcune pagine, vi farà anche ridere a crepapelle. Un autore da scoprire per chi non lo avesse già fatto. Il  libro perfetto da regalare a quegli amici che sanno apprezzare  l’ironia  anche in un romanzo di genere.