Gialli Contemporanei

Uno sbaffo di cipria: le indagini di Vivian Deacon di Marco Belli, Anno 2017

Mar 15, 2019 Manuel Figliolini
Trama 83
Suspense 79
Scrittura 84
82
Il nostro voto 82

IL RIFLETTORE DI BELLI PUNTATO SU UN’EMARGINATA

Marco Belli e la Edicola Ediciones noi de La Bottega li abbiamo conosciuti al 4° Festival Giallo Garda. Il romanzo di Belli ha vinto la menzione nella categoria romanzi editi, un premio sicuramente gratificante, ma che a noi lettori, come in tutti i premi, aumentano le nostre aspettattive. (videointervista)

Un romanzo breve, ambientato nella città estense Ferrara e con una protagonista che è sinonimo di originalità. La londinese Vivian Deacon, oltre ad essere inglese, è una senza fissa dimora. Un invisibile della nostra società, che cerca, rimanendo nell’ombra di risolvere un caso di assassinio che affligge Ferrara ed il centro sociale “Hasta la victoria”.

I locali del centro sociale “Hasta la victoria” erano in penombra. Le persiane lasciavano passare solo qualche spiraglio di luce fredda. Cinque del pomeriggio di un lunedì di ottobre. Alle pareti i manifesti di Che Guevara, Mao Tse Tung, Marx, Engels, Bakunin insieme agli altri padri della rivoluzione.

La trama, che per le prime 40 pagine, sembra quella di un giallo classico e non denota particolari guizzi di originalità, riesce ad avere una svolta molto interessante dall’incontro di Vivian con Zenaide. Le emarginate dalle società s’incontrano per darsi una centralità nel loro mondo, e si proiettano nella società. Vivian Deacon svela una vena macabra dell’autore che travolge il romanzo e lascia il lettore stordito, una svolta impensabile.

L’invisibilità di Vivian è il punto forte del romanzo, arricchita da una semplicità dettagliata descrittiva di Marco Belli. Difficile non entrare in empatia con Vivian che Belli cerca di disegnare nella sua invisibilità. Un romanzo breve che, all’ultima pagina, riesce a catturare il lettore nel mondo ferrarese e quello di Vivian. Una lunga passeggiata nella città estense che affascina e nasconde.

Visto il sottotitolo sicuramente ci saranno altre avventure della homeless Deacon, e noi non vediamo l’ora di leggerle.

Editore: Edicola Ediciones
Anno: 2017