Thriller

Stella del Nord di D. B. John, Anno 2018

Giu 05, 2018 C.A. Brera
Trama 95
Suspense 76
Scrittura 99
90
Il nostro voto 90

UN THRILLER POLITICO “AI CONFINI DELLA REALTA'”

Cos’hanno in comune una giovane docente universitaria americana e un’anziana madre giapponese? Qual é il legame tra un ambizioso tenente colonnello nord-coreano e una qualunque vecchietta confinata nell’indigenza?

Seppur lontani ed estranei tra loro hanno qualcosa che li vincola profondamente: una perdita, una scomparsa, un allontanamento lacerante. E poi la voragine del non sapere, il vuoto nell’anima di chi ignora cosa sia accaduto e perché. Jenna Williams è una trentenne statunitense, di madre coreana e padre afroamericano. Come spesso capita ai sangue misto é dotata di evidenti qualità: è bella, atletica e straordinariamente intelligente. Insegna all’università di Georgetown, dove è considerata uno dei massimi esperti nell’ambito della storia e politica nordcoreana.

Ma la vita di Jenna è tutt’altro che invidiabile: da anni è chiusa in una sorta mutismo esistenziale, in cui si è autocostretta dopo la misteriosa scomparsa della sua gemella. Un caso archiviato da decenni che, tuttavia, per la giovane donna rappresenta ancora un angosciante punto di domanda. Un dubbio che continua a bussare, notte dopo notte, alle porte del suo inconscio.

All’improvviso la svolta. Jenna viene avvicinata da un agente della CIA che cerca di arruolarla e, poche ore dopo, ascolta la deposizione di una donna giapponese all’ONU, convocata per denunciare rapimenti da parte della Corea del Nord. Il suo desiderio di verità e vendetta, da troppo tempo soffocato, viene scoperchiato tutto d’un tratto.

Un thriller politico dove i sentimenti, le paure, i dolori delle vittime di crimini e ingiustizie (che lasciano senza parole) non sono in secondo piano rispetto all’intrigo.Un pericoloso tuffo nello spionaggio internazionale, in un contesto di geopolitica inquietante e attualissimo. Esistenze e vicende degne di una puntata del programma “Ai Confini della Realtà”, la surreale serie TV americana realizzata in piena guerra fredda. Oggi contemporanea più che mai.

Traduttore: Sara Prencipe e Luca Fusari

Editore: DeA Planeta
Anno: 2018