Sale, in provincia di Alessandria, è la sua casa. Il suo ultimo romanzo DELITTO AL CRUSON (Ed. Fratelli Frilli) è un vero viaggio nella realtà. Ex giornalista, ora blogger, è anche presidente dell’associazione GIALLOMANIA. Curatore del Festival letterario LOMELLINA IN GIALLO. Si è gentilmente concesso alle domande di Louise: RICCARDO SEDINI.

L’autore che vorrebbe o avrebbe voluto conoscere?
Del passato Simenon

Il primo libro giallo/noir che ha letto?
Da ragazzo gli Hardy Boys , da adulto Blue tango di Paolo Roversi

Il libro giallo/noir che avrebbe voluto scrivere?
Troppi o forse il sunto di molti

Nei romanzi meglio un detective donna o uomo?
Una donna

Da dove trae ispirazione per i suoi libri?
Esclusivamente da fatti, luoghi e persone reali

Macchina da scrivere o computer?
Penna e computer

Dalla torre butterebbe Miss Marple o Sherlock Holmes?
Miss Marple

Ebook o cartaceo?
Cartaceo

Tre libri che ritiene fondamentali per lei?
Storia sociale del giallo di Carlo Oliva
Hotel Mozart di Renato Olivieri
Il porto delle nebbie di Simenon

Se il suo ultimo libro fosse un piatto quale sarebbe?
Rabatton.

Per conoscerlo ancora di più, non ci resta che andare alla 5a edizione di LOMELLINA IN GIALLO, che si terrà il 2/3/4 ottobre. Grazie RICCARDO.

Comments

No Comments!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *