Pillole di Elena

La bestia feroce di Bunker, il genio maledetto Le Pillole di Elena

Mag 10, 2016 Elena

Un grande classico, un grande romanzo di E.Bunker,( 1933-2005 )“Come una bestia feroce” (ed. Einaudi), genio maledetto della letteratura americana che, tanto per capirci, ha passato più tempo in galera che fuori, in galera è diventato scrittore pubblicando libri bellissimi ed acclamati  tanto da diventare un  punto di riferimento nel panorama del noir contemporaneo, e che da uomo libero ha fatto in tempo a diventare sceneggiatore e attore  ad Hollywood. Una vita da romanzo, uno, insomma,che se scriveva una crime story sapeva di cosa parlava.

Come una bestia feroce è la storia di Max Dembo ,ex detenuto che prova a reinserirsi nel mondo civile. Tentativo impossibile: per quelli come Dembo non c’è salvezza ne’ redenzione, un cane feroce con pulsioni autodistruttive a cui non resta che darsi alle rapine a mano armata. Il delitto come unica forma di esistenza.
Una scrittura lucida, acuta, senza retorica e senza romanticismi, che Bunker non era tipo da fare sconti a chicchessia ,una storia spietata come la vita vera.

Voto: 9
Edizione: Einaudi