TORINO, BARI, LONDRA: I ROMANZI POSSONO TRASFORMARE NORMALI LUOGHI IN PERICOLOSI SET DEL CRIMINE E DELLA PASSIONE

POLVERE DI ENRICO PANDIANI – ANNO 2018 – ED. DEA PLANETA

La fredda e composta Torino diventa bollente, grazie al fascino del protagonista Pietro Clostermann. Il disincantato quarantenne si lascerà intrigare da una bellissima e disinibita ragazza, con cui vivrà un’avventura all’ultimo respiro. Ogni granello di polvere sarà spazzato via dalla vita di Clostermann e dalla vecchia Torino.

Voto: 96
Leggi la recensione completa qui.

RAGIONEVOLI DUBBI DI GIANRICO CAROFIGLIO – ANNO 2006 – ED. SELLERIO

Guido Guerrieri è un coscienzioso avvocato che, come spesso capita, si trova a difendere un personaggio a lui molto distante dal punto di vista politico e culturale. Ma il suo dilemma etico è d’altra natura: Guido prova un’irresistibile attrazione per la moglie del suo assistito, una seducente e flessuosa donna di origini giapponesi. Scopriamo una Bari notturna e sensuale, scenario di un provocante gioco di sguardi e di un giallo dal ritmo ben scandito. Il terzo romanzo di Carofiglio è una garanzia.

Voto: 93

FOLLIA DI PATRICK MCGRATH – ANNO 1996 – ED. ADELPHI

Nonostante il thriller abbia inizio in una cupa campagna inglese, sarà nella Londra bohemienne che le folli passioni troveranno sfogo. Una Londra libertina e sporca che nulla ha da invidiare alla peccaminosa capitale vittoriana di Jack lo Squartatore. Ma questa è un’altra storia…

Voto: 91
Leggi la recensione completa qui.