Pillole di Elena

Einaudi ripubblica le avventure dei ragazzi dell’87imo distretto di McBain Le Pillole di Elena

Lug 26, 2017 Elena

Dunque: Ed McBain, alias Evan Hunter, alias qualcos’altro , italo americano dagli innumerevoli mestieri fa il botto nel 1954 con il suo primo romanzo, “Il Seme della violenza”.
Nel 1956 nasce appunto la sua serie più famosa, quella dei ragazzi dell’ottantasettesimo distretto: una pietra miliare nella storia della giallo moderno.

In una città di fantasia ma che assomiglia tremendamente a New York ( provate per esempio a divertirvi con la toponomastica) lavora  e vive un gruppo di poliziotti, ogni giorno alle prese con la violenza della grande metropoli, ogni giorno a pattugliare le strade, ogni giorno impegnati a garantire la sicurezza dei cittadini.
Romanzi corali in cui si viene catturati non tanto dalla trama gialla, peraltro impeccabile, ma dalla descrizione delle esistenze dei “ragazzi”, le cui vicende private si snodano e si intrecciano libro dopo libro, con un meccanismo perfetto tale da renderli indimenticabili.

McBain, scrittore prolificissimo, a cui si deve un’altra bella serie, quella californiana con l’avvocato Matthew Hope, e’ mancato da tempo: orfani di nuove storie, accogliamo con gioia la ripubblicazione della formidabile serie!