Noir

Blood session per Pietro Jackson di Tosca Brizio, Anno 2017

Gen 26, 2018 Antonia Del Sambro
Trama 77
Suspense 65
Scrittura 92
78
Il nostro voto 78

Leggere quest’opera letteraria di Tosca Brizio, pubblicata da Golem Edizioni lo scorso autunno, risulta stimolante perché l’intera idea poggia su particolarità non del tutto scontante. Per prima cosa l’intenzione dell’autrice di creare un vero e proprio protagonista assoluto dei suoi racconti a cui affida indagini e premonizioni. Poi perché è bravissima a concentrare quasi tutta l’attenzione del lettore nelle prime pagine dell’opera e infine perché i personaggi sono costruiti davvero bene.

Blood Session in realtà non ha una trama originalissima e parte dal viaggio a Parigi del personaggio principale, ovvero Pietro Jackson che nella vita fa il pittore e l’artista.Pietro ha, però, una particolarità ha delle visioni o premonizioni, che dir si voglia, che gli si manifestano solo quando c’è una situazione di pericolo o quando finisce lui stesso per cascare nel bel mezzo di eventi tragici.

In Blood Session per Pietro Jackson il protagonista si ritrova ad aiutare la polizia parigina a risolvere efferati omicidi a opera di un feroce assassino che lui percepisce e segue mentalmente attraverso le sue visioni. Si potrebbe rimproverare Tosca Brizio di non essere del tutto originale dato che sensitivi che aiutano la polizia a risolvere i casi ce ne sono a centinaia nel mondo ma Jackson è un “veggente” particolare perché in realtà non vuole esserlo e dato che un mestiere ce l’ha già di fare il medium o il sensitivo suo malgrado è cosa che l’infastidisce non poco.

Tirando le somme Blood Session rimane, in ogni caso, una lettura più che piacevole perché l’autrice è molto dotata nella scrittura moderna e nel linguaggio di genere ed è particolarmente brava a costruire dialoghi che restano il vero punto di forza di questa opera breve. Il primo tassello per future avventure del pittore sensitivo sembra, quindi, essere stato posto. Ai lettori e agli amanti del genere non resta che attendere i nuovi capitoli e le nuove imprese del giovane Pietro.

Editore: Golem edizione
Anno: 2017